Ja zum Schutz der Kinder und Jugendlichen vor Tabakwerbung

L’iniziativa

In sintesi l’iniziativa mira ad arginare la pubblicità di prodotti tabagici che raggiunge fanciulli o adolescenti. Concretamente, si intende vietare la pubblicità di sigarette su manifesti nello spazio pubblico in tutti i Cantoni svizzeri. In futuro non dovranno più essere consentite nemmeno la pubblicità al cinema, le inserzioni, la sponsorizzazione di festival e la pubblicità online per il tabacco.

Qui trovate il testo dell’iniziativa:

Iniziativa popolare federale «Sì alla protezione dei fanciulli e degli adolescenti dalla pubblicità per il tabacco (Fanciulli e adolescenti senza pubblicità per il tabacco)»

La Costituzione federale¹ è modificata come segue:

Art. 41 cpv. 1 lett. g
1 A completemento della responsabilità e dell’iniziativa private, la Confederazione e i Cantoni si adoperano affinché:
g. i fanciulli e gli adolescenti siano aiutati nel loro sviluppo, cosicché diventino persone indipendenti e socialmente responsabil, e sostenuti nella loro integrazione sociale, culturale e politica, e ne sia promossa la salute.

Art. 118 cpv. 2 lett. b
2 Emana prescrizioni su:
b. la lotta contro malattie trasmissibili, fortemente diffuse o maligne dell’uomo e degli animali; vieta in particolare ogni forma di pubblicità per i prodotti del tabacco che raggiunge fanciulli e adolescenti;

Art. 197 n. 12²
Disposizione transitoria dell’art. 118 cpv. 2 lett. b (Protezione della salute)
L’Assemblea federale adotta le disposizioni legislative di esecuzione entro tre anni dall’accettazione dell’articolo 118 capoverso 2 lettera b da parte del Popolo e dei Cantoni.

 


¹ RS 101
² Il numero definitivo della presente disposizione transitoria sarà stabilito dalla Cancelleria federale dopo la votazione popolare.